• Chicca Andalusa
  • Special carni
  • Menozzi De Rosa
  • Del Vicario
  • Ital Service Gru
  • Climatech
  • Ristofficina
  • Kirby

Ultime news

Pedalata con Cunego

Domenica 10 marzo gli amanti del ciclismo potranno seguire l’evento “Pedalata con Cunego” organizzato in collaborazione con la Teate Basket Chieti e WSM. 

L’ex ciclista veronese percorrerà un piccolo itinerario nella città di Chieti con partenza alle ore 9:30 dal PalaTricalle e con le varie tappe che vi elenchiamo di seguito:

PalaTricalle (via dei Peligni); Piazzale Tricalle; Via dei Frentani; Contrada Fontechiaro; SP 221 ex SS 649; Contrada Alento; Via della Rinascita; Viale Alcione; Viale Nettuno; Piazza IV Novembre; Viale G.; D'Annunzio; Contrada Postilli; Via Foro; SP 214; Quattro Strade; Via Arenile; Via Roma; Via Marcone; Via F. Masci; Via Picena; Via dei Peligni; PalaTricalle.

Al termine della pedalata, il vincitore del Giro d’Italia del 2004 resterà con noi per seguire la partita tra l’Europa Ovini Chieti e la Di Pinto Panifici Bisceglie al PalaTricalle.

Il “Piccolo Principe” inizia la sua lunga e brillante carriera nel 1997 scoperto dall’ex ciclista Giuseppe Martinelli ed i risultati non tardano ad arrivare ottenendo, due anni dopo (1999) la medaglia d’oro juniores ai campionati del mondo di categoria organizzati nella sua Verona. Nel 2002 arriva la chiamata tra i professionisti accasandosi alla Saeco con la quale ottiene subito due successi nel Giro d’Italia e nel Giro del Medio Brenta. L’exploit sportivo del 2004 lo consacra come uno dei migliori ciclisti italiani in virtù della conquista del Giro d’Italia e del Giro di Lombardia, manifestazione che lo vedrà trionfare anche nelle edizioni del 2007 e del 2008. Sempre nel 2008, dopo aver rinunciato al Tour de France e alla Vuelta di Spagna, affina le sue condizioni in vista del mondiale a Varese che termina con un altro successo sebbene la medaglia questa volta sia d’argento. Nel 2015 passa al team Professional Nippo-Vini Fantini con il chiaro obiettivo di rilanciarsi ad alti livelli. Con la squadra italo-giapponese conclude la sua carriera ritirandosi nel 2018.

Area Comunicazione Teate Basket Chieti – Emanuele Di Nardo

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.