• Del Vicario
  • Special carni
  • Ital Service Gru
  • Kirby
  • Ristofficina
  • Chicca Andalusa

Ultime news

Un altro metronomo per il roster teatino: arriva Davide Meluzzi!

La Teate Basket Chieti annuncia con soddisfazione di aver raggiunto un accordo per la prossima stagione con Davide Meluzzi, playmaker di 180 cm, classe ’98, che farà coppia con Edo Di Emidio in cabina di regia.

Nato a Rimini, compie tutta la trafila delle giovanili nella città romagnola, disputando diverse Finali Nazionali (tra le quali quella abruzzese a Roseto, in cui eccelle), che gli valgono le chiamate nelle nazionali Under 18 e Under 20. Nel 2014/15 arriva la prima esperienza in un torneo senior, con i Rimini Crabs in Serie B Girone C, con i quali si guadagna un buon minutaggio (16.7 minuti a partita), legittimando ancora giovanissimo la sua legittimità tra i grandi. Nelle due stagioni successive continua la sua crescita tecnica e fisica fino ad arrivare all’annata 2016/17, durante la quale registra la sua miglior stagione (13.1 punti, 4 rimbalzi e 4 assist in 33’ di utilizzo). Alla luce di questi numeri arriva l’importante chiamata di Tortona (Serie A2 girone Ovest) lo scorso anno, con la quale solleva la Coppa Italia di categoria durante le Final Eight di Jesi (2-4 marzo) e si piazza al 5° posto in regular-season. Il playmaker romagnolo, chiamato a condividere la regia con Di Emidio, sarà un’addizione preziosa a disposizione di coach Domenico Sorgentone.

“Sono contentissimo di essere arrivato a Chieti e curioso di rimettermi in gioco – dichiara il playmaker teatino - ripartendo da una serie più bassa a causa di diversi problemi fisici patiti a Tortona. Penso che questa squadra possa, anzi debba puntare in alto perchè Chieti è una piazza storica e perchè conosco quasi tutti i miei compagni di squadra, avendoci giocato contro. Se ognuno di noi offrirà tutto ciò che sa fare, ci toglieremo molte soddisfazioni”

Coach Sorgentone dichiara del nuovo acquisto: “Davide Meluzzi è un play del ’98, a mio avviso il più brillante nel suo ruolo nel campionato di Serie B di due anni fa. Questo lo ha portato dritto a Tortona, in Serie A2, dove ha disputato una buonissima prima parte di stagione, salvo qualche infortunio che non gli ha permesso di riconfermarsi anche nella seconda parte. Ora è del tutto ristabilito e viene da noi perchè, nella politica stabilità con la Società, Davide è il classico under che, sebbene burocraticamente può essere ascritto nel novero dei tre under disponibili per l’appunto, tecnicamente è un vero e proprio giocatore “senior”. Meluzzi è un atleta di buone letture, anche realizzatore quando occorre, ha il tiro da tre punti, sa attaccare il ferro, gioca bene il pick and roll e, in difesa, è in grado di rompere le trame avversarie giocando in pressione sul portatore di palla”.

Area Comunicazione Teate Basket Chieti

 

 

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.