• Del Vicario
  • Ital Service Gru
  • Chicca Andalusa
  • Special carni
  • Climatech
  • Kirby
  • Ristofficina

Meet the team

13 Nicolas
Stanic

Classe: 1984
Ruolo: Play
Altezza: 180 cm

L’approdo in Italia avviene, per vestire la maglia di Napoli in Serie C2, nel 2003/04, stagione che lo mette subito sotto i riflettori guadagnandosi la chiamata in LegaDue da parte di Fabriano (04/05). Nella Janus (prossima avversaria dell’Esa Italia Chieti in campionato, domenica 6 ottobre al PalaTricalle), farà un ritorno trionfale: infatti, dopo la parentesi triennale (2005/08) a Firenze (Serie B) e la successiva esperienza, sempre in terra toscana, a Montecatini (2008/09) in A Dilettanti, Stanic fa ritorno nella città della carta conquistando in due anni due promozioni, dalla C1 alla B1. Nel 2012/13 approda in terra abruzzese, a Roseto, dove resta per due stagioni prima di contribuire alla promozione di Rieti (14/15) in LegaDue.

Ci si sposta di pochi chilometri l’anno successivo ma il risultato non cambia: l’Eurobasket Roma lo firma e la squadra capitolina vince il campionato di Serie B (15/16), salvo poi confermarlo anche in Serie A2 (16/17). Guadagnatosi la fama di talismano in fatto di vittorie, la Bakery Piacenza (17/18) lo contatta con l’obiettivo dichiarato del passaggio al piano superiore: Stanic mette in bacheca un altro trofeo ed un’altra promozione, la terza consecutiva.

Lo scorso anno l’approdo alla Cestistica San Severo, nonostante una marcia trionfale tra regular season e playoff, si conclude con l’amara sconfitta alle Final Four di Montecatini contro l’Amatori Pescara Basket. 

44% Percentuale tiri da 2
25% Percentuale tiri da 3
67% Percentuale tiri liberi
Punti13
Assist2
Rimbalzi4
Stoppate0
Recuperi2
Minuti30

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.